Polignano 2020

polignano 2020

Si era presentata una stagione difficile e insolita, invece come al solito, Polignano non mi ha delusa.

Sono partita senza aspettarmi niente e sono stata ricambiata con lo stesso stupore e ammirazione degli altri anni.
Certo, cambiando la tipologia e la provenienza dei turisti, ho notato scelte diverse dagli altri anni, ma pur sempre efficaci.
#grazie #polignanoamare❤️, mesi chiusa in laboratorio a produrre, senza una certezza, sono stati ripagati.

polignano 2020

Nei giorni di permanenza a Polignano mi è sempre piaciuto fotografare le spose che sono passate dalle parti della galleria.

Tutto iniziò il primo anno, mi sembrava carino ritrarre i momenti felici delle “spose di Poligano”. Ho una galleria fotografica piena di spose, bionde, more, basse alte …

Quest’anno è passata sola una. Il Covid ha ridotto i matrimoni come già sappiamo.

polignano 2020

Un incontro da mettere in evidenza è stato quello con la scrittrice Patrizia Gesuita. Era in paese per la presentazione, presso il Museo Pino Pascali, del suo libro “Il segreto di ester ” e il destino ha voluto che ci conoscessimo.

Dire che sia una bella persona è limitato.

polignano 2020

Mi sembra di non dover aggiungere altro, vorrei solo aggiungere qualche altra immagine per ricordo di questa esperienza polignanese 2020.

polignano 2020

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.