2

Per un tralcio di vite

Per il concorso “Gioielli dell’anima” indetto da Progetto Gioiello Comunicazione, ispirato al libro di Colson Whitehead “La ferrovia sotteranea” ho presentato questo gioiello dal titolo : “Per un tracio di vite.

Concept : La vita è spesso contorta come il tralcio di una vite. Passa dal dolore, grande come i fiori di cotone, bianchi come il candore dei minori oppressi. Passa dagli anelli di una catena vermiglia come il sangue versato nel Mare Nostrum e come il rosso dei campi di pomodoro nel mio sud. Sfocia nei fiori di tarassaco, simbolo di speranza. La dignità è espressa dal numero delle dita di una mano che si ripete in tutti gli elementi. La collana non è chiusa perché si auspica sempre a una via d’uscita.

Anche per questo gioiello, la fortuna mi ha assistita. La collana “Per un tralcio di vite” è in possesso di una signora sciroccata con cui ho contatti, infatti, in questo modo, mi è ancora possibile ammirarla.

Comments 2

    1. Post
      Author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.